Collaborazione

La nota vignetta dei due asini legati che vogliono mangiare i due cumuli di fieno sottolinea la necessità di attuare la ragionevole ed effettiva collaborazione per ottenere il miglior risultato.

E' il messaggio per i collaboratori del "team aperto": l'individualismo professionale, tipico della mentalità italiana, viene superato dalla necessità di affrontare le nuove sfide dovute alla recessione e alla crisi del sistema globale. La progettazione integrata con la soddisfazione nel successo del lavoro di gruppo, condivisa da tutti i collaboratori, eclissa l'orgoglio individuale consentendo di cogliere obiettivi che altrimenti non sarebbero sempre raggiungibili. 

E' sottinteso dalla situazione contingente che i 'facili' guadagni economici sono sempre meno attuali e realizzabili. La consapevolezza che  anteporre alla competitività la fattiva collaborazione può compensare i minori introiti è anche indice di progresso personale, sviluppo e sostenibilità professionale.    

NB: pagina in lavorazione